L’Unione Regionale Panificatori della Lombardia non ha fine di lucro e rappresenta gli interessi generali della categoria in tutte le sedi regionali, fornisce alle Associazioni aderenti i supporti necessari ai fini della comune politica di settore e realizza ogni iniziativa volta al miglioramento della categoria .

Dell’Unione Regionale Panificatori della Lombardia fanno parte:

  • Associazione panificatori Bergamo;
  • Sindacato panificatori Brescia;
  • Associazione panificatori Como;
  • Gruppo panificatori Cremona;
  • Associazione panificatori Lecco;
  • Associazione panificatori Lodi;
  • Sindacato panificatori artigiani Mantova;
  • Associazione panificatori Milano; Monza e Brianza;
  • Associazione panificatori Pavia;
  • Associazione panificatori Sondrio;
  • Associazione panificatori Varese.

Presidente dell’Unione Regionale Panificatori della Lombardia è Roberto Capello.

L’Unione Regionale Panificatori della Lombardia è firmataria con le Organizzazioni regionali di FLAI CGIL, FAI CISL e UILA UIL, del contratto integrativo del CCNL panificatori FIPPA.

Con le stesse gestisce bilateralmente l’Ente Bilaterale Regionale Lombardia della panificazione e attività affini (EBIPAL).

Il settore della panificazione artigianale lombarda è composto da circa 4.000 imprese per un totale di oltre 20.000 addetti.

I Commenti non sono consentiti.

->